Skip to Content

Victor Andrini

Docenti

Victor Andrini

Victor Andrini

Laureato in Scienze e tecnologie della Comunicazione, si è diplomato in Canto Lirico al Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria con Claudio Ottino. Ha studiato Composizione nel medesimo Conservatorio con Riccardo Piacentini, perfezionandosi successivamente all’Internationalen Ferienkursen für Neue Musik di Darmstadt (Germania) con Wolfgang Rihm e Brian Ferneyhough, e al Master biennale in Composition and Theory del Conservatorio di Lugano (Svizzera).
Voce di basso, attivo in produzioni italiane ed estere, collabora dal 2007 con Ars Cantica Choir di Milano, diretta da Marco Berrini. Al Tiroler Festspiele Erl 2009 (diretto da Gustav Kuhn) ha coperto in qualità di cover il ruolo di Hans Schwarz ne’ I maestri cantori di Norimberga (Wagner). Come solista nel 2012 ha debuttato i ruoli di Simone nel Gianni Schicchi (Puccini), Bartolo nelle Nozze di Figaro (Mozart) e Sprecher nel Flauto Magico (Mozart).
Sue musiche sono state eseguite in prestigiose rassegne di musica contemporanea, tra le quali la stagione 2012 di OGGImusica di Lugano, la rassegna Musica Estate 2011 di Carpeneto (Alessandria), la XIV e XV rassegna Intorno al '900 di Alessandria, l'edizione 2008 di Musiche in Mostra, presso la GAM di Torino.
Una sua composizione per orchestra, scritta per il film muto La vita delle farfalle, di Roberto Omegna (1911), è stata eseguita e registrata dall'Ensemble Novecento del Teatro Alla Scala, diretto da Marco Angius, nel contesto del Libra Festival 2011 di Sordevolo (Biella).
Suoi lavori sono stati pubblicati da Stradivarius e da Sinfonica.
Una sua composizione per soprano, chitarra elettrica e pianoforte (Marcello’s divertissement), commissionata dal Duo Alterno, è stata da quest'ultimo incisa e pubblicata nel quinto volume de La voce contemporanea in Italia.
Nel 2012 ha fondato l’associazione Innesti di Cultura, attiva nella promozione della musica contemporanea, della lirica e delle arti visive, della quale ricopre la carica di presidente.
Insegna Canto presso l’Accademia Ducale di Genova, nella sede di Palazzo Ducale.